Tag: centro-sinistra

Berlusconi immortale
corteggiato da tutti

Scostamento di bilancio, Berlusconi al Quirinale con Salvini

Silvio Berlusconi è politicamente immortale, ancora una volta è uscito dall’angolo. La parola magica è «collaborazione istituzionale» sullo “scostamento di bilancio”. Il presidente di Forza Italia ha offerto il suo aiuto al traballante governo giallo-rosso (l’estromissione e l’addio di una…

Tonfo Regionali, M5S
rischia la scomparsa

Elezioni regionali, Luigi Di Maio vota

Una mazzata. Il governo giallo-rosso esce a pezzi dalle elezioni regionali. Va male per il centro-sinistra guidato dal Pd, è un disastro per il Movimento 5 stelle. Il centro-destra raccoglie l’ennesimo successo, ma non sfonda. Il voto in sette regioni…

Sardine senza capi
ma Santori emerge

Santori, Mattia Santori

Un capo, un programma, un’organizzazione. Mattia Santori, 32 anni, laurea in Economia e Diritto, forse non sa (o forse sì) della necessità di mettere insieme questi tre elementi indispensabili per costruire un partito oppure un movimento con qualche probabilità di…

La carta bipolarismo
Zingaretti-Salvini

Umbria, Nicola Zingaretti

L’Umbria è una piccola regione abitata da 700 mila persone ma il trauma politico è enorme. Il tonfo elettorale è stato terribile, simbolico di una crisi pericolosissima. Nicola Zingaretti ha perso l’Umbria, una storica roccaforte rossa, una regione amministrata da…

Bipolarismo M5S-Lega
ha la “febbre alta”

Bipolarismo M5S Lega, schede elettorali

Le certezze in politica durano poco. Il bipolarismo M5S Lega ha la “febbre alta”: può non sopravvivere alle elezioni europee di maggio. Rispunta il bipolarismo tra centro-destra e centro-sinistra cancellato appena un anno fa. Il bipolarismo populista, nato dalle elezioni…

Due piccole luci
nel centro-sinistra

Zedda, Massimo Zedda

Pd e centro-sinistra, disfatto il primo e distrutto il secondo. Eppure tra le buie rovine del centro-sinistra compaiono a sorpresa due piccole luci: Zedda e Legnini. Forse febbraio porta fortuna alla coalizione progressista. Massimo Zedda domenica 24 febbraio ha battuto…

La sola opposizione
al governo è di Landini

San Giovanni, Maurizio Landini

I miracoli, anche quelli sindacali, alle volte riescono. È il caso di piazza San Giovanni a Roma. Cgil, Cisl, Uil hanno ricomposto l’unità dopo tante laceranti e deleterie divisioni: insieme hanno manifestato contro il governo M5S-Lega. Non accadeva dal 2013.…

Nuovo blocco
sociale, la sfida
dei cattolici

Non ha più senso, oggi, parlare di cattolici in politica con l’idea di ricostruire un partito, un raggruppamento, una sorta di nuovo perimetro capace, come d’incanto, di recuperare il significato di una esperienza non più riproponibile. Da quando il cardinal…