Autore: Rodolfo Ruocco

Rodolfo Ruocco, giornalista professionista. Ha lavorato a Rainews24, a Televideo Rai, al Tg2, al Giorno e all'Avanti.

Il Pd nelle secche
liberaldemocratiche

Cambiare nome del Pd, Simbolo del Pd all'ingresso della sede nazionale

Matteo Lepore avanza una proposta radicale: cambiare nome del Pd. Il sindaco di Bologna pensa a un nome che dia già l’idea di una nuova identità di sinistra: Partito Democratico e del Lavoro. L’ex ministro Andrea Orlando è d’accordo, anzi…

Stellantis-Fiat perde
il nome Agnelli

Andrea Agnelli, John Elkann e Andrea Agnelli

Se non è un addio è un mezzo addio. Andrea Agnelli lascia il vertice di Stellantis, la Fiat di un tempo prima della fusione con il gruppo francese Peugeot (e in precedenza con quello americano Chrysler). Lascia anche Exor, la…

Draghi fa il nonno, per ora

Draghi Pensionato, Joe Biden e Mario Draghi

In pochi credono a Draghi pensionato. Segretario generale della Nato? Presidente della Commissione o del Consiglio europeo? Ancora presidente del Consiglio? Per lui sarebbero possibili più ricollocazioni. Tuttavia arriva una secca smentita dall’interessato dopo mesi di silenzio. L’ex presidente del…

La Meloni scivola
sulla benzina

Accise sulla benzina. Una pompa di benzina

Le accise sulla benzina sotto accusa. Anche oltre 2 euro al litro la benzina. Perfino punte di 2 euro e mezzo per il gasolio. Il rifornimento è un colpo al cuore per automobilisti e camionisti. È una picconata anche per…

D’Amato e la quarta
dose fantasma

Quarta dose, Alessio D'Amato

Quarta dose anti Covid. Le notizie sulle infezioni in Cina fanno paura. Il timore è una nuova ondata di contagi e di morti come nel 2020 e nel 2021. Dai virologi arriva una valanga d’inviti ad intensificare e completare le…

La Cina zoppica

Cina superpotenza, Deng Xiaoping

Sfumano grandi ambizioni. La Cina superpotenza dominante, sorpasso in vista degli Stati Uniti nella leadership globale. Fino a qualche tempo fa in molti davano per imminente la supremazia mondiale di Pechino con la sconfitta di Washington. Per molti analisti il…

Le lodi al Msi
trappola alla Meloni

Msi, Giorgia Meloni e Ignazio La Russa

Ogni tanto riemergono, in chiaro o sottintese, le lodi al Msi. Hanno una doppia valenza: sono indicibili offese alla democrazia italiana e trappole pericolose per Giorgia Meloni. La presidente del Consiglio deve guardarsi non solo dagli avversari politici (cinquestelle e…

Rimborso Imu? A Roma
c’è ma non si vede

Imu, Roberto Gualtieri

L’Imu del comune di Roma è un po’ come l’amore giovanile: può far sbocciare una bella illusione seguita subito da una cocente delusione. La parola magica è rimborso, un termine raro quando si parla di tasse. La parola magica rimborso…

Lo spread morde la Meloni

Pos, Giorgia Meloni

Emerge l’incubo del Pos e riappare quello dello spread. Giorgia Meloni, già alle prese con gli scioperi di Cgil e Uil contro la manovra economica, deve fare i conti anche con il Pos e lo spread. Torna a salire pericolosamente…

Niente idillio, sciopero
contro la Meloni

Sciopero generale regionale, Maurizio Landini

Sciopero. Anzi sciopero generale regionale contro la manovra economica del governo. Niente idillio perché la finanziaria 2023 è «socialmente iniqua» per la Cgil e la Uil. Giorgia Meloni, alfiere della destra sociale, sperava di trovare una intesa con i sindacati.…