Autore: Rodolfo Ruocco

Rodolfo Ruocco, giornalista parlamentare. Ha lavorato a Rainews24, a Televideo Rai, al Tg2, al Giorno e all'Avanti.

Gli strani vignaioli
Brunetta e D’Alema

Brunetta e D'Alema, Massimo D'Alema

Brunetta e D’Alema una volta si sfidavano sulle leggi e sul governo alla Camera, ora la battaglia si è allargata alle bottiglie di vino. Vino e politica: due passioni alle volte lontane, alle volte vicine, vicinissime. Al Vinitaly, quasi uno…

Attrazione fatale
Di Maio-Salvini

Attrazione fatale sì, attrazione fatale no. Luigi Di Maio e Matteo Salvini, i due vincitori a metà delle elezioni politiche del 4 marzo, s’incontrano e si scontrano. Concordano e si dividono. Si scontrano su quale governo formare. Tutti e due…

Tira il bacio
Di Maio-Salvini

Molte volte l’immagine di un’opera d’arte è più efficace di tante parole. Il bacio sulla bocca tra Luigi Di Maio e Matteo Salvini è efficacie, efficacissimo. Rappresenta l’intesa, un tempo impensabile, tra le due forze populiste ed anti sistema italiane…

Uòlter disegna
il dopo Renzi

Uòlter, Walter Veltroni

Walter Veltroni, Uòlter, doveva aver fiutato il disastro. Venti giorni prima del voto del 4 marzo era andato ad una iniziativa della campagna elettorale del Pd a Milano. Spiegava: «Do una mano nei momenti difficili». Smentiva di voler tornare alla…

Marchionne sdogana
Di Maio e Salvini

Sergio Marchionne, Marchionne

Sorpresa: i populisti non fanno più paura ai cosiddetti “poteri forti” italiani. Sergio Marchionne dall’importante palcoscenico del Salone dell’auto di Ginevra ha annunciato: «Salvini e Di Maio non li conosco, non mi spaventano». Anzi, l’amministratore delegato di Fiat Chrysler Automobiles,…

Ciao don Raffaele
inviato purosangue

Raffaele Indolfi

“Raffaele se ne è andato”. Quando sul telefonino è arrivato il messaggio mi si è gelato il sangue. Sono rimasto sbigottito, incredulo. Ho subito telefonato a Ida Molaro sperando in un improbabile errore. Invece, purtroppo, nessun errore: Raffaele Indolfi, il…

A rischio il vento nuovo
del welfare tedesco

welfare, Angela Merkel

Una volta le conquiste in Europa del welfare e sindacali giungevano dal Regno Unito e dalla Svezia. Erano progettate e realizzate dai laburisti inglesi e dai socialdemocratici scandinavi. Ora invece il vento nuovo dello stato sociale arriva dalla Repubblica federale…