Categoria: storie

Odio politico, il veleno
ancora senza cura

Odio politico. Miscelato con una valanga di insulti e di offese domina da tempo la polemica politica, divenuta spesso rissa. Basta con l’odio. Nicola Zingaretti dà tante motivazioni al varo dell’imprevedibile governo con il M5S, il nemico storico di anni.…

Rischia di morire
il Caffè Greco

caffè greco, L'Antico Caffè Greco

259 anni di storia nel cuore di Roma. Caffè ai romani e ai turisti di tutto il mondo dal lontano 1760. L’Antico Caffè Greco rischia di morire. Via Condotti, l’elegantissima strada tra piazza di Spagna e via del Corso, rischia…

Politica-spettacolo
De Girolamo sfida Grillo

Nunzia De Girolamo, Beppe Grillo

Allegra, focosa, travolgente. Nunzia De Girolamo, 44 anni il 10 ottobre, cambia pelle. Ama impegnarsi sempre su fronti diversi con lo stesso sorriso grintoso. Non ha paura di rompere gli schemi anche a rischio di stridenti contraddizioni: prima avvocata; poi…

Da Franceschini la vera
“pugnalata” a Conte

Palazzo Chigi, Dario Franceschini

«Perplessità». Fonti di Palazzo Chigi hanno usato un sostantivo eufemistico, diplomatico per commentare la scissione del Pd realizzata da Renzi. «Perplessità» fa emergere con toni morbidi la collera di Giuseppe Conte verso Matteo Renzi. Il “senatore semplice” di Firenze ha…

Conte il doppio mago
populista e riformista

Il mago Conte, Giuseppe Conte

Giuseppe Conte, un po’ e un po’. Il mago Conte concilia tutto, anche gli opposti. Sperimenta la formula delle sfide impossibili. Dalla guida del governo populista grillo-leghista a quella dell’esecutivo riformista grillo-democratico. Ricorda un po’ i record di Giulio Andreotti,…

Sul Senato l’incubo
maggioranza bucata

Decreto sicurezza bis, entrata del Senato

L’incubo Senato questa volta è superato. Il decreto sicurezza bis, caro alla Lega e osteggiato dal M5S, è passato lunedì 5 agosto con il voto di fiducia: 160 sì contro appena 57 no e 21 astenuti. Cinque senatori grillini dissidenti…

Alfa e Maserati malate
Manca Marchionne

Alfa Romeo, Alfa Romeo Stelvio

È quasi allarme rosso. Alfa Romeo e Maserati sono le grandi malate del gruppo Fiat Chrysler Automobiles. L’Alfa Romeo ha venduto in Europa poco più di 29.000 auto nel primo semestre del 2019 (meno 41,6% rispetto allo stesso periodo del…