Tag: Berlusconi

Di Maio e Berlusconi
sconfitti impenitenti

Urne, urne elettorali

La corsa ad ostacoli alle urne è lunghissima nel 2019. Sardegna, Basilicata, Piemonte, Emilia Romagna e Calabria. Centri importanti come Bari, Firenze, Perugia, Campobasso e Potenza. Una ventina di città capoluogo di provincia, una valanga di comuni minori. E soprattutto…

Sardegna, chi piange
sul latte versato

Latte, Matteo Salvini

La trattativa sul latte sardo si presta a una serie di considerazioni che nel linguaggio politico-sindacale d’una volta sarebbero state definite “di metodo e di merito”. Il metodo è la convocazione delle parti (i rappresentanti dei produttori di latte e…

M5S e Lega col sogno
del Quirinale nel cassetto

Quirinale. il Quirinale

Una mina dopo l’altra. Rischia di svanire la “conquista storica” del governo populista e il sogno, tenuto nel cassetto, del Quirinale. M5S e Lega potrebbero eleggere nel 2022 il successore di Sergio Mattarella con i numeri dell’attuale Parlamento, ma dovrebbero…

Nuovo blocco
sociale, la sfida
dei cattolici

Non ha più senso, oggi, parlare di cattolici in politica con l’idea di ricostruire un partito, un raggruppamento, una sorta di nuovo perimetro capace, come d’incanto, di recuperare il significato di una esperienza non più riproponibile. Da quando il cardinal…

L’Italia laboratorio
del governo populista

M5S-Lega, Sergio Mattarella

Il governo M5S-Lega è stato ripescato all’ultimo minuto, quando ormai era dato per morto. La giornata cruciale è stata mercoledì 9 maggio. Matteo Salvini ha annunciato a sorpresa: «Ci provo fino all’ultimo». Il segretario leghista e Luigi Di Maio si…

Morte della politica
senza rappresentanza

Morte della politica, Matteo Renzi

«Ma tu chi rappresenti?». Il colonnello del Pd che partecipava al dibattito fissò sorpreso il militante che gli aveva fatto la domanda. La scena si è svolta qualche giorno fa in un circolo romano del partito durante un dibattito sull’ipotesi di…

Governo, centro-destra
ricomincia dal 37%

centro-destra, Silvio Berlusconi

Il centro-destra ricomincia “da 3” come diceva Massimo Troisi, anzi da 37. Salvini, Berlusconi e Meloni lunedì 7 maggio cercheranno di convincere Sergio Mattarella a partire dal 37% dei voti del centro-destra per formare il nuovo governo. Per ottenere una…