Categoria: attualità

Salvini tenta
di emulare la Dc

Un occhio al tumultuoso presente populista e uno alla compassata storia della Dc. Il rosario di Salvini, in ogni caso, lascerà il segno come l’ampolla d’acqua del Po di Bossi. Il rosario e il Vangelo portano bene al segretario della…

Sciopero boom dei medici
Governo promette fondi

Black out della sanità, sciopero dei medici. Corsie degli ospedali e sale operatorie semivuote. I medici e i veterinari del Sistema sanitario nazionale ieri, venerdì 23 novembre, hanno scioperato in massa per 24 ore, come un anno fa, garantendo sempre…

Congresso Cgil Lazio:
investire nella sanità

emergenza sanità, ospedale Santo Spirito

Anche per la sanità vale l’impostazione più generale del documento del congresso e vale sul piano nazionale e a livello delle singole regioni: «Occorre cambiare radicalmente il quadro delle politiche economiche e dotarsi di due strumenti: un piano di investimenti…

Il congresso Cgil Lazio:
obiettivo cambiamento

Congresso CGIL Lazio, Il logo CGIL

Il documento congressuale della CGIL, che ha registrato il consenso larghissimo degli iscritti, ricorda che interventi adeguati per dare soluzione agli effetti negativi della crisi «non potevano e non possono essere solo affidati alla contrazione del perimetro pubblico, alla centralizzazione…

Lotta per il petrolio
Haftar star a Palermo

Conferenza di Palermo, Khalifa Haftar

La Conferenza di Palermo? Vado, non vado. Vado, non vado. Vado! Khalifa Haftar ha lasciato per settimane nell’incertezza Giuseppe Conte, poi alla fine è andato alla Conferenza internazionale sulla pace in Libia organizzata a Palermo dall’Italia e dall’Onu con 38…

I populisti infuriati?
È la stampa, bellezza

Offese, ingiurie, invettive. Tempi cupi per l’informazione. I populisti hanno un bruttissimo rapporto con la stampa, guardano con fastidio i giornalisti. Il M5S, da quando era all’opposizione, ha avuto un pessimo rapporto con i giornali e la situazione non è…

Obama in campo
contro Trump

Il boom dell’economia? «Di chi pensate sia il merito?». Alla domanda lanciata da Barack Obama alla vigilia delle elezioni del 6 novembre la platea dei militanti democratici ha risposto con una valanga di applausi, urla, cori di consenso. Quasi è…