Tag: spread

La Meloni attenta
all’Agenda Draghi

Una conferma viene anche dalla manovra economica. Giorgia Meloni è attenta al lascito dell’Agenda Draghi. Non vuole, però, apparire schiacciata sulle posizioni del banchiere-economista, il tecnico suo predecessore a Palazzo Chigi. Non a caso la presidente del Consiglio, nella conferenza…

Lo spread ora
azzanna Draghi

Lo spread può diventare una belva feroce. Può divorare nazioni e abbattere governi. Quando il 4 febbraio 2021 si spalancarono le porte di Palazzo Chigi a Mario Draghi, lo spread crollò sotto i 100 punti. La fiducia verso Draghi presidente…

Virus e crac economia
Ue rimpiange Draghi

Lagarde, Angela Merkel e Giuseppe Conte

Sfiorato per un soffio il crac. Christine Lagarde ha cominciato malissimo il suo mandato di presidente della Banca centrale europea. Al primo appuntamento impegnativo e drammatico, il Coronavirus, con una gaffe ha messo ko la Borsa di Milano, quelle europee…

Draghi dice all’Italia
come non bruciarsi

Mario Draghi

Il fardello del debito pubblico sale, l’Italia rischia forte. Entro l’estate possono arrivare le sanzioni europee per la violazione  delle regole alla base dell’euro. Giuseppe Conte ha già evitato per un soffio la bocciatura per debito pubblico eccessivo alla fine…

Salvini commissaria
Conte, Di Maio e Tria

Fisco, Matteo Salvini

Salvini ora apre il fronte fisco. Fa pesare il trionfo della Lega alle elezioni europee. Ha detto basta al rigore finanziario. Per rinnovare il Parlamento europeo ha sbancato martellando sul tema sicurezza, migranti e reclamando la revisione delle regole sull’euro.…

Scontro Salvini-Di Maio
accende spread e crisi

Molte volte le parole possono diventare pesanti come pietre. Alcune volte, anzi, possono diventare pericolose come bombe. Deficit e debito pubblico di questi tempi sono termini da maneggiare con cautela: possono trasformarsi in micidiali bombe atomiche per l’economia italiana. Matteo…

Draghi soccorre
il governo populista

In politica, come nella vita, un po’ di fortuna aiuta. Mario Draghi ha lasciato fermi a zero i tassi d’interesse, non li ha alzati come ha fatto nei mesi scorsi la Fed, la banca centrale degli Stati Uniti. Così l’Italia,…

Il vento populista
diventa venticello

Deficit del 2,4%: da “intoccabile” a “tagliabile”. Alla fine il deficit al 2,4% è stato messo nel cassetto e sostituito da un più modesto 2,04%. Il vento populista diventa venticello. Di Maio e Salvini in un lungo vertice notturno con…

Parigi e Berlino aprono
ma resta spettro Grecia

Dopo la tempesta, scoppia improvvisamente il sereno tra Francia e Italia anche se non scompare lo spettro Grecia. La tempesta, e che tempesta, per ora sembra passata. In particolare sembra finita la guerra d’insulti tra Pierre Moscovici, francese, commissario europeo…