Tag: Cisl

De Michelis diviso tra
discoteche e fabbriche

De Michelis, De Michelis con Andreotti, Iotti e Spadolini

Ho ancora stampato in testa il viso sofferente di Gianni De Michelis. Ero uscito dal Transatlantico della Camera e l’ho incrociato nel corridoio di sinistra. La sua figura sempre fisicamente imponente ondeggiava, sarebbe caduto a terra senza il sostegno dell’accompagnatore.…

Primo maggio
di conversione

Maurizio Landini, Maurizio Landini

 Uniti si vince. Il Primo maggio i sindacati hanno sancito la ritrovata unità. Maurizio Landini (Cgil), Annamaria Furlan (Cisl) e Carmelo Barbagallo (Uil) si sono abbracciati e hanno festeggiato insieme a Bologna la festa dei lavoratori. Hanno sfilato e tenuto…

La sola opposizione
al governo è di Landini

San Giovanni, Maurizio Landini

I miracoli, anche quelli sindacali, alle volte riescono. È il caso di piazza San Giovanni a Roma. Cgil, Cisl, Uil hanno ricomposto l’unità dopo tante laceranti e deleterie divisioni: insieme hanno manifestato contro il governo M5S-Lega. Non accadeva dal 2013.…

La sanità è un volano
di lavoro qualificato

CGIL, CISL e UIL unitariamente stanno chiedendo al governo con forza che lo sviluppo del Paese sia supportato da politiche espansive, sia supportato da investimenti. Lo stanno chiedendo con una mobilitazione che però deve arrivare in tutti i posti di…

Carniti, il coraggio
di affrontare il futuro

Carniti, Pierre Carniti con Bruno Trentin

Lama, Carniti, Benvenuto. Una volta non si diceva Cgil, Cisl, Uil ma Lama, Carniti e Benvenuto. I tre nomi erano sinonimo e simbolo di sindacato: unito, forte, autorevole, vincente. A Roma, nel perimetro di poche centinaia di metri c’era la…

Sindacati divisi
sulle pensioni

La dichiarazione più sensata e non demagogica, sul recentissimo confronto pensionistico fra Governo e Sindacati, l’ha fatta il segretario generale della Uil Carmelo Barbagallo: «Abbiamo aperto una breccia nella rigidità della legge Fornero – ha fatto notare – ottenendo il…

Debiti per miliardi
ma la Raggi assume

Virginia Raggi bussa alla porta del governo. Chiede aiuto a Paolo Gentiloni per poter assumere altre 8 mila persone in modo da colmare i vuoti di organico nei ranghi degli impiegati del Campidoglio. Soprattutto vorrebbe assumere nuovi vigili urbani. La…

Per la Raggi chi
tocca l’Atac muore

Fuori un altro. Il nuovo direttore generale dell’Atac, Bruno Rota, è durato solo cento giorni. In un’intervista al Corriere della sera aveva detto che l’azienda municipale dei trasporti ha bisogno di una cura da cavallo, è sull’orlo del crac, con…

Allarme lavoro sindacati
“Governo aiuti Roma”

Nuovo centro-sinistra: Paolo Gentiloni

Le grandi e medie aziende una dopo l’altra stanno lasciando Roma, facendo rotta per Milano. Per la città eterna è allarme lavoro. All’inizio del 2017 Sky e Mediaset hanno preso la decisione di lasciare la capitale per concentrare l’informazione televisiva…