Tag: Carlo Calenda

D’Alema smentisce D’Alema

Scomporre per ricomporre il sistema politico italiano. Obiettivo l’abbattimento del meccanismo bipolare. Nei primi anni della Seconda Repubblica, sia pure con fini diversi, è il disegno di Gianni De Michelis e Rocco Buttiglione. Ma sia l’ex vice segretario socialista sia…

I poli disgregati
col «campo largo»

campo largo, Enrico Letta, Roberto Gualtieri e Nicola Zingaretti

In gergo politico stretto si chiama «campo largo». In termini più comprensibili «alleanza larga». Tutto il sistema politico italiano è in rapido cambiamento dopo le elezioni amministrative di ottobre vinte dal centro-sinistra, perse dal centro-destra e dai grillini. Vuole cambiare…

Roma, referendum
su Raggi e Conte

Referendum sulla Raggi. Nella vita può capitare di tutto: anche fallire il bis a sindaco di Roma dopo una trionfale prima elezione. Già perché nel 2016 Virginia Raggi espugnò il Campidoglio con il 67% dei voti, infliggendo una umiliante sconfitta…

Pd, segretario cercasi

Così fan tutti, Corsivo

«Cercasi segretario, con identità politica chiara, capace di visione e di proposte concrete per il Paese». A suggerire un annuncio del genere, non è un politico di professione, ma Giorgio Gori, attuale sindaco Pd di Bergamo, con un lungo passato…

La gara disperata
nel moribondo Pd

Ha perso tutto, tutto quello che poteva perdere l’ha perso. Pd la gara disperata. Negli ultimi tre anni il Pd ha perso il referendum costituzionale e le elezioni comunali, regionali e politiche. Nel voto politico del 4 marzo, in particolare,…

Zingaretti in campo
per il Pd in coma

Nicola Zingaretti si candida alla segreteria del partito. Per rianimare il partito, finito in coma dopo il terremoto del 24 giugno con la perdita di Pisa, Massa, Siena e dei feudi “rossi”. Il governatore propone il “modello Lazio”. Quel “centrosinistra…